mercoledì 14 giugno 2017

Saluta Andonio

 il nuovo singolo di Saluta Andonio è un vero successo e sta già collezionando moltissime views. Il ragazzo di Cosenza, diventato famoso quasi per caso, si gode la fama derivata dal web. Sembra ieri quando Marco, in auto con suo padre, girò un video postandolo su Youtube e pronunciando la famosa frase “Saluta Andonio”. Da allora è diventato l’idolo di moltissimi internauti, seguitissimo sui social e richiesto per ospitate e serate in discoteche e locali.





Saluta Andonio






sabato 14 gennaio 2017

love music


 ho aspettato il momento giusto
sono stata così accuratamente gentile
ora devo pensare così egoisticamente
perchè tu sei il volto dentro di me
Ho aspettato il giorno giusto
vedi, evidentemente mi ricompensa
sono stata un'amica dalle opinioni oggettive
poi segretamente ti ho desiderato

Così addesso ti senti arrugginito
sei annoiato e confuso

Vuoi farti qualcun altro
ecco perchè dovresti stare da solo
invece che qui con me
Segretamente

Provo con difficoltà ad avere pensieri puri
è dannatamente difficile quando sono nuda
tu parli così sensualmente
di ragazzi e ragazze
e dei tuoi sogni di scopare
Cosi adesso ti senti forte
sei eccitato e confuso

Vuoi farti qualcun altro
ecco perchè dovreti stare da solo
invece che qui con me
Segretamente

Così adesso sei stato manovrato,
scoperto, ti senti usato

Dovevi farti qualcun altro
avresti dovuto stare da solo
dovevi farti qualcun altro
avresti dovuto stare da solo
invece che qui con me
Segretamente,
Segretamente,
Segretamente.





Non sapevo che ora fosse e le luci erano basse
Ho appreso dalla mia radio che
Dei gatti giacevano su del rock’'n’'roll molto soul, lui disse

Poi il suono forte sembrò svanire
Ritornò come una voce lenta in un’onda di fase
Non c’erano d.j., era un indistinto jive cosmico

C’'è un uomo delle stelle Che aspetta nel cielo
Vorrebbe venire a incontrarci
Ma pensa che soffierebbe via le nostre menti
C'’è un uomo delle stelle Che aspetta nel cielo
Ci hanno detto di non farlo volare via
Perché sa che ne vale la pena
Mi ha detto:
Lasciate che i bambini lo perdano
Lasciate che I bambini lo usino
Lasciate che tutti i bambini ballino

Dovevo telefonare qualcuno così ho scelto te
Hey, è molto lontano, così anche tu lo hai sentito!
Accendi la tv potremmo beccarlo sul canale due
Guarda fuori dalla finestra, riesco a vedere la sua luce

Se riusciamo a scintillare Potrebbe atterrare stanotte
Non dirlo a tuo padre O ci rinchiuderà terrorizzato

C’'è un uomo delle stelle Che aspetta nel cielo
Vorrebbe venire a incontrarci
Ma pensa che soffierebbe via le nostre menti
C'’è un uomo delle stelle Che aspetta nel cielo
Ci hanno detto di non farlo volare via
Perché sa che ne vale la pena
Mi ha detto:
Lasciate che i bambini lo perdano
Lasciate che I bambini lo usino
Lasciate che tutti i bambini ballino

C’'è un uomo delle stelle Che aspetta nel cielo
Vorrebbe venire a incontrarci
Ma pensa che soffierebbe via le nostre menti
C'’è un uomo delle stelle Che aspetta nel cielo
Ci hanno detto di non farlo volare via
Perché sa che ne vale la pena
Mi ha detto:
Lasciate che i bambini lo perdano
Lasciate che I bambini lo usino
Lasciate che tutti i bambini ballino

La, la, la, la, la, la, la, la




Non so ancora cosa stavo aspettando E il mio tempo passava irruente Un milione di vicoli ciechi Ogni volta che pensavo di avercela fatta Sembrava che il sapore non fosse così dolce mi sono voltato per guardarmi ma non ho colto il minimo accenno di come gli altri vedono uno che finge sono troppo veloce per quella prova M-m-m-m-mutamenti 1 (Girati e affronta lo straniero) M-m-mutamenti Non voglio essere più ricco M-m-m-m-mutamenti (Girati e affronta lo straniero) M-m-mutamenti Devo solo cambiare identità Il tempo può cambiarmi Ma io non posso inseguire il tempo. Guardo i vortici che cambiano forma Senza lasciare mai la corrente Di calda precarietà e Così i giorni scorrono attraverso i miei occhi Ma sembrano sempre uguali E questi bambini su cui sputi Mentre cercano di cambiare il loro mondo Sono immuni ai tuoi consigli Sanno bene quello a cui andranno incontro M-m-m-m-mutamenti (Girati e affronta lo straniero) M-m-mutamenti Non dire loro di crescere e di piantarla M-m-m-m-mutamenti (Girati e affronta lo straniero) M-m-m-m-mutamenti Dov’è la tua vergogna Ci hai lasciati dentro fino al collo Il tempo mi può cambiare Ma tu non puoi inseguire il tempo. Strano fascino che mi affascina I mutamenti seguono il mio ritmo M-m-m-m-mutamenti (Girati e affronta lo straniero) M-m-mutamenti Guardate fuori voi che ballate il Rock’n’Roll M-m-m-m-mutamenti (Girati e affronta lo straniero) M-m-mutamenti Molto presto sarai un po’ più vecchio Il tempo può cambiarmi Ma non riesco a inseguire il tempo Ho detto che il tempo può cambiarmi Ma non riesco a inseguire il tempo

venerdì 25 novembre 2016

Fuga da reuma park

Tra 25 anni: qui tutto può succedere. Giacomo è in sedia a rotelle, attaccato a flebo di Barbera e gira con una pistola giocattolo, Giovanni ha la memoria che fa cilecca e parla con i piccioni (ma non ha perso la passione per le procaci infermiere), Aldo viene abbandonato dai figli (Ficarra e Picone) proprio la mattina di Natale.


Si ritrovano tutti lì, al Reuma Park, una casa di ricovero improvvisata all'interno di un Luna Park dismesso, dove imperversa l'energica Ludmilla, un'infermiera russa taglia XXL (Silvana Fallisi).


 

Non perdete l'occasione andate al cinema a sapere e a vedere il film.

venerdì 11 novembre 2016

Animali fantastici e dove trovarli





E' un’avventura tutta nuova inizia nel 1926 con Newt Scamander che ha appena terminato un viaggio in giro per il mondo per cercare e documentare una straordinaria gamma di creature magiche.
In Italia uscirà nelle sale il 17 novembre 2016.
Le avventure dello scrittore Newt Scamander nella comunità segreta delle streghe e dei maghi di New York, 70 anni prima che Harry Potter leggesse il suo primo libro a scuola.



sabato 9 luglio 2016

CASAMIA

CASAMIA è una moderna azienda la cui produzione è incentrata su alcuni classici strumenti per la pulizia domestica; dal tradizionale ed insostituibile Panno Pavimento in Cotone a quello in Spugna: di Cotone, anche con inserti di Microfibra, di cui l’azienda è leader in Italia ai Mop in tutte le varianti cotone, tessuto non tessuto e microfibra fino ai Sistemi Completi.Ho avuto il piacere di conoscere alcuni loro prodotti e nonostante il caldo estivo è stato un piacere pulire casa.Una gamma completa di panni per vari utilizzi,dallo spolverare al lavare i pavimenti,molto resistenti e efficaci contro lo sporco in ogni loro passaggio,splendidamente colorati,il che non fa male,visto che spolverare con un panno grigio intristisce,mentre spolverare con un bel panno fluo mette allegria ^_^ .Credetemi,una gamma completa di prodotti per la pulizia tutta da scoprire,efficiente e gioiosa!

    Panni Cotone(10)
    Panni Sintetici Milleusi(12)
    Plastica(26)
    Scope(17)
    Set Completi(5)
    Spago & Tela smeriglio(5)
    Splendy(4)
    Spugne(13)
    Tappeti & Zerbini(6)


    Professionale
    Frange e Mop Industriali(13)
    Microfibra Professionale(6)
    Panni Antistatici Professionali(4)
    Panni in Rotoli(3)
    Panni Pavimento/Milleusi Cotone e Sintetici(24)
    Scope Industriali(10)
    Spugne Industriali(8)

http://www.casamiagori.it/

domenica 22 maggio 2016

Il Regno Di Wuba

Il piccolo Wuba è il figlio di una regina mostro, che per sfuggire alla guerra nel territorio dei mostri, lo ha trasferito prima di nascere nella pancia di un uomo. Wuba è dotato di quattro braccia e due gambe e ha un aspetto verdastro. Il genitore "adottivo" e una cacciatrice di mostri decidono però di portarlo nella grande città e di venderlo. Avranno così tra le mani le sorti di due diversi universi, quello degli uomini e quello dei mostri, da sempre in lotta.Si troverà coinvolto in un evento che cambierà la storia dell'umanità,ma tutto questo in cambio di una protezione che Wuba dovrà pagare a caro prezzo....................................



DATA USCITA: 12 maggio 2016
GENERE: Avventura , Azione , Fantasy , Animazione
ANNO: 2015
REGIA: Raman Hui
ATTORI: Eric Tsang, Wallace Chung, Baihe Bai
SCENEGGIATURA: Alan Yuen
MONTAGGIO: Cheung Ka-Fai
MUSICHE: Leon Ko
PRODUZIONE: Edko Films
DISTRIBUZIONE: Microcinema
PAESE: Cina
DURATA: 111 Min
FORMATO: 2D e 3D

martedì 19 aprile 2016

The Boy

Un horror che coinvolge una tata in un lavoro diverso dal solito,Greta (la tata) dovrà accudire il "figlio" degli anziani Mr. & Mrs. Heelshire,ma non si tratta di un vero bambino bensì di un bambolotto.
Mr. & Mrs. Heelshire hanno un elenco di severe regole che deve seguire nel prendersi cura del loro figlio Brahms, e misteriosamente avvertono Greta che, se non le seguirà con precisione, potrebbe accadere qualcosa di terribile.




Prima data di uscita: 21 gennaio 2016 (Paesi Bassi)
Regista: William Brent Bell
Musica composta da: Bear McCreary
Sceneggiatura: Stacey Menear

Produttori: Roy Lee, Gary Lucchesi, Tom Rosenberg, Matt Berenson, Jim Weda