mercoledì 14 giugno 2017

Saluta Andonio

 il nuovo singolo di Saluta Andonio è un vero successo e sta già collezionando moltissime views. Il ragazzo di Cosenza, diventato famoso quasi per caso, si gode la fama derivata dal web. Sembra ieri quando Marco, in auto con suo padre, girò un video postandolo su Youtube e pronunciando la famosa frase “Saluta Andonio”. Da allora è diventato l’idolo di moltissimi internauti, seguitissimo sui social e richiesto per ospitate e serate in discoteche e locali.





Saluta Andonio






sabato 14 gennaio 2017

love music


 ho aspettato il momento giusto
sono stata così accuratamente gentile
ora devo pensare così egoisticamente
perchè tu sei il volto dentro di me
Ho aspettato il giorno giusto
vedi, evidentemente mi ricompensa
sono stata un'amica dalle opinioni oggettive
poi segretamente ti ho desiderato

Così addesso ti senti arrugginito
sei annoiato e confuso

Vuoi farti qualcun altro
ecco perchè dovresti stare da solo
invece che qui con me
Segretamente

Provo con difficoltà ad avere pensieri puri
è dannatamente difficile quando sono nuda
tu parli così sensualmente
di ragazzi e ragazze
e dei tuoi sogni di scopare
Cosi adesso ti senti forte
sei eccitato e confuso

Vuoi farti qualcun altro
ecco perchè dovreti stare da solo
invece che qui con me
Segretamente

Così adesso sei stato manovrato,
scoperto, ti senti usato

Dovevi farti qualcun altro
avresti dovuto stare da solo
dovevi farti qualcun altro
avresti dovuto stare da solo
invece che qui con me
Segretamente,
Segretamente,
Segretamente.





Non sapevo che ora fosse e le luci erano basse
Ho appreso dalla mia radio che
Dei gatti giacevano su del rock’'n’'roll molto soul, lui disse

Poi il suono forte sembrò svanire
Ritornò come una voce lenta in un’onda di fase
Non c’erano d.j., era un indistinto jive cosmico

C’'è un uomo delle stelle Che aspetta nel cielo
Vorrebbe venire a incontrarci
Ma pensa che soffierebbe via le nostre menti
C'’è un uomo delle stelle Che aspetta nel cielo
Ci hanno detto di non farlo volare via
Perché sa che ne vale la pena
Mi ha detto:
Lasciate che i bambini lo perdano
Lasciate che I bambini lo usino
Lasciate che tutti i bambini ballino

Dovevo telefonare qualcuno così ho scelto te
Hey, è molto lontano, così anche tu lo hai sentito!
Accendi la tv potremmo beccarlo sul canale due
Guarda fuori dalla finestra, riesco a vedere la sua luce

Se riusciamo a scintillare Potrebbe atterrare stanotte
Non dirlo a tuo padre O ci rinchiuderà terrorizzato

C’'è un uomo delle stelle Che aspetta nel cielo
Vorrebbe venire a incontrarci
Ma pensa che soffierebbe via le nostre menti
C'’è un uomo delle stelle Che aspetta nel cielo
Ci hanno detto di non farlo volare via
Perché sa che ne vale la pena
Mi ha detto:
Lasciate che i bambini lo perdano
Lasciate che I bambini lo usino
Lasciate che tutti i bambini ballino

C’'è un uomo delle stelle Che aspetta nel cielo
Vorrebbe venire a incontrarci
Ma pensa che soffierebbe via le nostre menti
C'’è un uomo delle stelle Che aspetta nel cielo
Ci hanno detto di non farlo volare via
Perché sa che ne vale la pena
Mi ha detto:
Lasciate che i bambini lo perdano
Lasciate che I bambini lo usino
Lasciate che tutti i bambini ballino

La, la, la, la, la, la, la, la




Non so ancora cosa stavo aspettando E il mio tempo passava irruente Un milione di vicoli ciechi Ogni volta che pensavo di avercela fatta Sembrava che il sapore non fosse così dolce mi sono voltato per guardarmi ma non ho colto il minimo accenno di come gli altri vedono uno che finge sono troppo veloce per quella prova M-m-m-m-mutamenti 1 (Girati e affronta lo straniero) M-m-mutamenti Non voglio essere più ricco M-m-m-m-mutamenti (Girati e affronta lo straniero) M-m-mutamenti Devo solo cambiare identità Il tempo può cambiarmi Ma io non posso inseguire il tempo. Guardo i vortici che cambiano forma Senza lasciare mai la corrente Di calda precarietà e Così i giorni scorrono attraverso i miei occhi Ma sembrano sempre uguali E questi bambini su cui sputi Mentre cercano di cambiare il loro mondo Sono immuni ai tuoi consigli Sanno bene quello a cui andranno incontro M-m-m-m-mutamenti (Girati e affronta lo straniero) M-m-mutamenti Non dire loro di crescere e di piantarla M-m-m-m-mutamenti (Girati e affronta lo straniero) M-m-m-m-mutamenti Dov’è la tua vergogna Ci hai lasciati dentro fino al collo Il tempo mi può cambiare Ma tu non puoi inseguire il tempo. Strano fascino che mi affascina I mutamenti seguono il mio ritmo M-m-m-m-mutamenti (Girati e affronta lo straniero) M-m-mutamenti Guardate fuori voi che ballate il Rock’n’Roll M-m-m-m-mutamenti (Girati e affronta lo straniero) M-m-mutamenti Molto presto sarai un po’ più vecchio Il tempo può cambiarmi Ma non riesco a inseguire il tempo Ho detto che il tempo può cambiarmi Ma non riesco a inseguire il tempo